Fine della Facoltà

La Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, promossa dalle Conferenze Episcopali ligure, lombarda, piemontese, ha come fine la promozione degli studi nelle discipline sacre approfondendo anzi tutto la conoscenza scientifica della Rivelazione cristiana e di ciò che con essa è collegato, enucleando sistematicamente le verità ivi contenute, considerando alla loro luce i nuovi problemi emergenti e ricercando le forme ottimali per presentare le verità teologiche agli uomini del nostro tempo; l’approfondimento dell’incontro tra la cultura religiosa e la cultura profana, la qualificazione scientifica dei propri alunni; la preparazione di docenti specializzati; l’intensificazione dei rapporti con altri centri di studi teologici; l’aiuto efficace alle Chiese locali e a quella universale nell’opera di evangelizzazione e in quella ecumenica.